Aiutiamo Chiara e la sua tesi di laurea sulla stampa 3D

Chiara Dulio è una studentessa di economia che sta scrivendo la sua tesi di laurea specialistica sulla stampa 3D.

In questa intervista ci spiega meglio in cosa consiste il suo progetto, e se sei hai un’età tra i 18 e i 30 anni puoi aiutarla anche tu partecipando al sondaggio!

Qual è lo scopo della tesi e da cosa hai preso spunto?

“Tutto quello che si pensa, si può stampare in 3D”, da questa frase nasce lo spunto per la mia tesi specialistica in Marketing Management. Tesi il cui obiettivo è quello di indagare come questa tecnologia viene percepita dalle giovani generazioni (ragazzi tra i 18 e i 30 anni), quali oggetti sarebbero più inclini a stampare e se fossero interessanti a personalizzare capi di abbigliamento.”

Ci spieghi meglio dove vuoi arrivare?

“Il punto chiave della ricerca è quello di comprendere il ruolo che i ragazzi vorrebbero avere all’interno del processo di personalizzazione (ma anche di creazione) del proprio oggetto e quali potrebbero essere, secondo il loro punto di vista, i futuri scenari applicativi di questa tecnologia (dalla nascita di centri stampa polifunzionali nei centri città a stampanti 3D multi-uso nelle abitazioni) per avere una chiara idea dell’impatto che la stampa 3D avrebbe sul retail.

Successivamente, verrà operato un confronto tra le fasce più giovani e quelle più “mature” del range d’età preso in esame per indagare la presenza di eventuali differenze, a livello percettivo, della tecnologia 3D e la varietà di orientamenti nei confronti dei diversi scenari applicativi.”

Diamo una mano a questa ragazza partecipando al sondaggio e condividendolo con gli amici che rientrano nella fascia interessata 18-30

Se vuoi migliorare le tue stampe in 3D, non perderti le nostre recensioni e i suggerimenti sulle migliori stampanti 3D economiche i migliori filamenti per la stampa 3D, sui filamenti AzureFilm e recensioni e prezzo delle resine per stampa 3d, e i filamenti trasparenti!

Sergio Pinto

Amo la tecnologia più o meno da quando ho iniziato a parlare. Credo che la stampa 3d possa migliorare la vita delle persone facilitando progresso e benessere grazie alla possibilità di poter produrre ovunque spostando i progetti con un click. Ho fondato Geofelix, web agency a Pavia.

Sergio Pinto has 113 posts and counting. See all posts by Sergio Pinto

Lascia un commento