Problemi di Stampa 3D: estrusore ostruito

La stampante 3D nasce per fondere ed estrudere molti chilogrammi di plastica per creare un oggetto 3D: come se non bastasse tutta questa plastica deve uscire dall’estrusore attraverso un piccolo foro dalle dimensioni di un granello di sabbia.

Perchè l’estrusore si ostruisce?

Inevitabilmente nel tempo questo processo può presentare degli intoppi perchè o la stampante 3D, o l’estrusore non sono più in grado di spingere la plastica attraverso l’ugello. Potresti trovarti in questa situazione perchè magari c’è un elemento che ostruisce fisicamente il passaggio del filamento attraverso l’estrusore.


Non preoccuparti con dei semplici passaggi puoi risolvere questo problema di Stampa 3D.

Soluzione 1: spingere manualmente il filamento all’interno dell’estrusore

Una delle prime cose che puoi fare è provare a spingere manualmente il filamento nell’estrusore. Prima di tutto apri il Simply3D Machine Control Panel e riscalda l’estrusore alla temperatura indicata per la plastica che stai utilizzando. Quindi vai alla Jog Controls Tab per estrudere una piccola quantità di plastica, ad esempio 10 mm: quando senti che il motore dell’estrusore gira, spingi delicatamente il filamento nell’estrusore. In molti casi l’intervento è sufficiente per far avanzare il filamento oltre l’area bloccata.

Soluzione 2: ricaricare il filamento

Se hai già provato il metodo manuale senza aver raggiunto il risultato auspicato, ti consiglio di rimuovere e ricaricare il filamento. Come primo passo controlla che l’estrusore raggiunga la temperatura appropriata: quindi utilizza il pannello di controllo della stampante Simplify3D per ritrarre il filamento dall’estrusore.


Una volta rimosso il filamento, utilizza un paio di forbici per tagliare via la parte sciolta o danneggiata dello stesso. Infine, ricarica il filamento e prova ad estrudere con la nuova sezione di filamento non danneggiata.

Soluzione 3: pulizia dell’ugello

Se il problema persiste ancora, ti conviene pulire l’ugello prima di procedere ad altri progetti di stampa 3D. Un paio di tricks che posso darti sono i seguenti:  riscalda l’estrusore a 100°C e tira il filamento verso l’esterno; oppure utilizza una corda di chitarra per spingere tutto il materiale attraverso la punta.

Se hai altri problemi di estrusione prova a leggere: Mancanza di estrusione all’avvio della stampa 3D.

Se vuoi migliorare la stampa in 3D, non perderti le nostre recensioni e i suggerimenti sulle migliori stampanti 3D economiche i migliori filamenti per la stampa 3D, sui filamenti AzureFilm e recensioni e prezzo delle resine per stampa 3d, e i filamenti trasparenti!

Sergio Pinto

Amo la tecnologia più o meno da quando ho iniziato a parlare. Credo che la stampa 3d possa migliorare la vita delle persone facilitando progresso e benessere grazie alla possibilità di poter produrre ovunque spostando i progetti con un click. Ho fondato Geofelix, web agency a Pavia.

Sergio Pinto has 81 posts and counting. See all posts by Sergio Pinto

Lascia un commento